Broker USA

In questa pagina troverai informazioni sui migliori broker Forex negli Stati Uniti. Il Forex è legale negli Stati Uniti? Come è regolato il mercato Forex negli Stati Uniti? Qual è la legge Dodd-Frank? Come scegliere il miglior broker Forex negli Stati Uniti?

Broker
Rating
Informazioni
Lo spread
440
Rating
0 1 0
Reviews
$
Min. deposito
-
Max. spalla
Lo spread
435
Rating
0 0 0
Reviews
$
Min. deposito
-
Max. spalla
Lo spread
417
Rating
0 0 0
Reviews
$
Min. deposito
-
Max. spalla
Lo spread
382
Rating
0 0 0
Reviews
$
Min. deposito
-
Max. spalla
Lo spread
331
Rating
0 0 0
Reviews
$
Min. deposito
-
Max. spalla
Lo spread

Nel 1990, il mercato Forex è diventato disponibile per i commercianti al dettaglio e dal 1995 è stata introdotta la possibilità di trading online in tutto il mondo e i broker statunitensi sono diventati tra i primi giocatori in questo nuovo mercato. Prima di questo, solo le organizzazioni e le persone ricche avevano accesso al Forex.

I commercianti statunitensi hanno rapidamente introdotto il forex nel loro commercio, poiché c'era già una significativa comunità di commercianti al dettaglio nel mercato azionario negli Stati Uniti. Per un trader americano, il passaggio da azioni a Forex è stato particolarmente attraente a causa dell'elevata leva offerta nel Forex rispetto alle azioni.

Con la crescente popolarità del trading, la concorrenza tra i broker Forex statunitensi è aumentata. I nuovi operatori spesso non sono sicuri di quale società di brokeraggio sia la migliore per le loro esigenze di trading. Abbiamo condotto un'analisi approfondita di tutti i broker Forex statunitensi e abbiamo ristretto l'Elenco ai migliori broker Forex negli Stati Uniti in modo da poter scegliere una società di brokeraggio affidabile con le condizioni di trading più favorevoli sul mercato.

Il Forex è legale negli Stati Uniti?

Sì. Come commerciante degli Stati Uniti, è possibile scambiare Forex legalmente. Le autorità di regolamentazione degli Stati Uniti assicurano che le società di brokeraggio che accettano clienti dagli Stati Uniti siano adeguatamente controllate e operano legalmente.

Regolamentazione del mercato Forex negli Stati Uniti

I Migliori Broker Forex negli Stati Uniti dovrebbero avere le licenze delle seguenti organizzazioni di regolamentazione:

  1. Commodity Futures Trading Commission (CFTC);
  2. Associazione Nazionale dei futures (NFA).

Vale la pena notare che la Securities and Exchange Commission (SEC) non ha autorità sul mercato Forex.

I depositi dei clienti da società di brokeraggio regolamentate negli Stati Uniti non sono protetti da alcuna forma di assicurazione sui depositi. Nonostante la mancanza di protezione, i broker Forex statunitensi sono ancora considerati tra i più sicuri al mondo grazie alla stretta supervisione della CFTC e della NFA.

Se si dispone disono un trader americano e di fronte a una società di brokeraggio straniera che non è registrata con NFA ma accetta clienti dagli Stati Uniti, fai molta attenzione prima di trasferire il tuo deposito.

Qual è la legge Dodd-Frank?

La Dodd-Frank Act è un insieme di regolamenti statunitensi adottati nel 2010 in risposta a una crisi finanziaria che ha avuto un enorme impatto sui broker Forex statunitensi. Le rigide regole della legge Dodd-Frank hanno portato molti broker Forex statunitensi a spostare i loro uffici in mare aperto e a smettere di servire i commercianti americani. Quelle società di brokeraggio che sono rimaste negli Stati Uniti hanno affrontato alcuni dei requisiti patrimoniali più severi e enormi costi di licenza.

Vantaggi e svantaggi di lavorare con i broker Forex americani

La domanda principale è se le restrizioni rigorose sono utili per i commercianti al dettaglio o li servono a danno. Gli svantaggi includono una selezione limitata di broker Forex che accettano clienti dagli Stati Uniti. D'altra parte, I Migliori Broker Forex negli Stati Uniti hanno lavorato duramente per soddisfare tutti i requisiti normativi. Hanno un grande capitale, un atteggiamento serio nei confronti del lavoro nel settore a lungo termine e tutti rientrano nello stesso insieme di regole, rendendo molto più facile scegliere una società di brokeraggio. Ciò significa che se si confronta un broker Forex americano con un altro broker statunitense, si sa che funzioneranno secondo lo stesso insieme di regole.

Come scegliere il miglior broker Forex negli Stati Uniti?

Abbiamo fatto la maggior parte del lavoro per voi e abbiamo creato una classifica dei migliori broker Forex negli Stati Uniti. Ecco anche una lista di controllo delle domande che puoi utilizzare per scegliere un broker affidabile:

  • I costi di trading sono competitivi, in particolare gli spread e le commissioni?
  • Sei soddisfatto delle piattaforme di trading offerte? C'è una scelta di piattaforme? Il broker offre il trading mobile?
  • Il broker offre l'accesso a un'ampia gamma di classi di attività? Questo può essere particolarmente importante se desideri scambiare solo azioni.
  • Quale leva offre il broker per ogni classe di attività? La leva per i broker forex regolamentati negli Stati Uniti è limitata a 1:50 per proteggere i commercianti al dettaglio.
  • Esiste un account demo gratuito e diversi tipi di account (micro account, standard, ECN, ecc.)?
  • Il deposito minimo è giusto per te? Di norma, i depositi minimi sono bassi e vanno da $ 100 a $ 250.
  • Sei soddisfatto del servizio clienti? A causa dell'elevata reputazione dei broker Forex americani, il supporto clienti è al livello corretto.
Broker TD Ameritrade OANDA IG FOREX.com eToro
CFTC (STATI UNITI) + + + +
NFA (STATI UNITI) + + +
Spread medio EURUSD 1,2 1,1 1,0 1,4 2,0
Deposito minimo 0$ 0$ 0$ 100$ 50$
Conto islamico + +
Tassa di inattività del conto 15$ 10$
Leva 1:30 1:50 1:50 1:40 1:30
Coppie di valute 75+ 70+ 100+ 90+ 45+
Criptovaluta 1 8 16
MT4 + + +
MT5
Terminale web + + + + +
Piattaforma proprietaria + + + + +
Commercio mobile + + + + +
Commercio sociale + + + + +
Conto demo + + + + +