I migliori indicatori Forex per MT4

Quali sono gli indicatori Forex? Quali sono gli indicatori tecnici del forex (indicatori di tendenza, indicatori di momentum, indicatori di volatilità)? Come negoziare usando gli indicatori MACD, Moving Average e Bollinger Bands?

Salve gentiluomini commercianti! L'analisi tecnica si basa sul presupposto che tutte le informazioni su uno strumento di negoziazione si riflettano nel prezzo di mercato. Tutto ciò che devi fare è analizzare i dati storici, come il prezzo o il volume, per scoprire se il tasso di uno strumento di trading aumenterà o diminuirà in futuro. Nel corso del tempo, gli analisti tecnici hanno sviluppato numerosi indicatori Forex per aiutare i trader a risolvere questo problema. Abbiamo preparato per te una guida che ti aiuterà a capire quali sono gli indicatori Forex e come applicarli nel trading.

Per coloro che non hanno ancora deciso sulla scelta di un broker, offriamo di vedere la nostra valutazione dei broker Forex . Qui troverai recensioni dettagliate delle società di brokeraggio con una descrizione delle condizioni di trading e un feedback reale dai trader.

Che cosa sono gli indicatori Forex?

Ci scambiamo per ottenere un risultato positivo o, in altre parole, profitto. Molti trader alle prime armi vogliono sapere se gli indicatori tecnici sono in grado di fornire loro buoni segnali di trading. Tutta la verità è che gli indicatori tecnici non ti spingeranno automaticamente al profitto, ma faranno un ottimo lavoro per te. Non c'è dubbio che un trader esperto può realizzare un profitto senza utilizzare gli indicatori, ma può ancora aiutare molto nel trading.

Ogni indicatore tecnico si basa su una formula matematica. Queste formule consentono di calcolare rapidamente vari parametri di prezzo e quindi visualizzare il risultato ottenuto su un grafico. Non devi calcolare nulla tu stesso, vai al menu MetaTrader 4 , fai clic su "Incolla". E poi seleziona l'indicatore che vuoi aggiungere al grafico.

Gli indicatori tecnici calcolano i loro calcoli solo sulla base del prezzo - quotazioni valutarie. Di conseguenza, gli indicatori hanno punti deboli: possono ridisegnare o restare indietro rispetto al prezzo (ad esempio, il prezzo è già calato, e solo allora l'indicatore ha dato un segnale di vendita).

Il vantaggio dell'utilizzo degli indicatori è che risparmiano tempo nell'analisi di mercato e ti aiutano a trovare un'idea di trading per il tuo strategie .

Vedi anche elenco dei broker regolamentati .

Migliori indicatori Forex

Gli indicatori tecnici sono divisi in diversi gruppi a seconda del loro scopo (indicatori di tendenza, indicatori di momentum, indicatori di volatilità, ecc.). Poiché gli obiettivi degli indicatori sono diversi, il trader non ha bisogno di uno, ma una combinazione di diversi indicatori per aprire un accordo. In questo articolo parleremo dei 3 indicatori tecnici più popolari.

1. La media mobile è l'indicatore di tendenza migliore

Moving Average (MA) è un indicatore di tendenza che aiuta a determinare la direzione di una tendenza su un grafico. MA mostra il prezzo medio per il periodo di tempo selezionato.

In termini semplici, l'indicatore della media mobile segue il prezzo. Aiuta a ridurre la volatilità dei prezzi e a eliminare il "rumore" indesiderato del mercato, quindi ti concentri sulla tendenza di fondo, non sulle correzioni. È necessario capire che questo indicatore non prevede il prezzo futuro, ma riflette l'attuale direzione del mercato.

Vantaggi della media mobile:

  • determina la direzione della tendenza;
  • trova inversioni di tendenza;
  • mostra potenziali livelli di supporto e resistenza.

Svantaggi della media mobile:

  • È dietro al prezzo corrente (cambierà più lentamente del grafico dei prezzi, perché l'indicatore è basato sui prezzi passati).

Spostamento di varietà medie

Ci sono 4 tipi di medie mobili: semplici, esponenziali, pesate linearmente e lisce. La differenza tra loro è puramente tecnica. Ti consigliamo di utilizzare la media mobile semplice (SMA) o esponenziale (EMA), poiché la maggior parte dei trader utilizza queste linee. I tempi più popolari per SMA sono 200, 100, 50 e 20 giorni. Il periodo di 200 MA può aiutare ad analizzare la tendenza "storica" ​​a lungo termine, e il periodo di 20 MA è adatto per tracciare la tendenza a breve termine.

Come applicare una media mobile in commercio?

La tendenza è rialzista quando il prezzo della coppia di valute è superiore all'MA, e ribassista quando il prezzo scende al di sotto. Inoltre, nota come le medie mobili con periodi diversi si comportano in relazione l'una con l'altra.

Un trend rialzista è confermato quando un MA a breve termine (ad esempio un periodo di 50) sale al di sopra di un MA a lungo termine (ad esempio, un periodo di 100). Viceversa, la tendenza al ribasso viene confermata quando la media mobile a breve termine scende al di sotto della media mobile a lungo termine.

Pertanto, l'indicatore della media mobile mostra quando comprare o vendere una coppia di valute (acquistare su una tendenza rialzista e vendere su una tendenza al ribasso). MA non ti dirà a quale livello aprire una transazione, per questo avrai bisogno di altri indicatori Forex. Di conseguenza, l'applicazione di un indicatore di tendenza dovrebbe essere uno dei primi passi nella tua analisi tecnica.

Vedi anche valutazione affidabile dei broker .

2. Bollinger Bands - Indicatore di volatilità

Le bande di Bollinger aiutano a misurare la volatilità del mercato (cioè il grado di variazione dei prezzi). L'indicatore della Bollinger Band consiste di 3 linee. Ogni linea (striscia) è un MA. La linea di mezzo è solitamente SMA con un periodo di 20. Determina la direzione della tendenza, proprio come le MA descritte sopra. Le bande superiore e inferiore (o le bande di "volatilità") sono spostate di due deviazioni standard sopra e sotto la banda centrale.

In termini semplici, l'indicatore della Bollinger Band costruisce un canale attorno al prezzo, che, a seconda della volatilità corrente, si espande, quindi si restringe. Più ristretta la gamma, minore è la volatilità del mercato e, al contrario, le bande si espandono quando il mercato diventa più volatile. Il prezzo ruota costantemente attorno alla linea di mezzo. Può testare i livelli al di fuori delle linee esterne, ma solo per un breve periodo di tempo e non può andare lontano. Dopo tale deviazione dal centro del prezzo dovrà tornare al centro.

Vantaggi dell'indicatore della banda di Bollinger:

  • L'indicatore è davvero buono nell'appartamento (quando la coppia di valute si scambia in un intervallo). In questo caso, le linee degli indicatori possono essere utilizzate come livelli di supporto e resistenza , da cui i commercianti possono aprire le loro posizioni.

Svantaggi dell'indicatore della banda di Bollinger:

  • Durante una forte tendenza, il prezzo può rimanere su una linea Bollinger per un lungo periodo e non andare al contrario. Di conseguenza, non raccomandiamo l'utilizzo di Bollinger Bands per i mercati di tendenza.

Come utilizzare le Bollinger Bands nel trading?

Più il prezzo si avvicina al limite superiore, più ipercomprato è la coppia di valute. In poche parole, in questo momento, gli acquirenti si erano già guadagnati l'aumento dei prezzi e chiuso il loro affare al fine di realizzare un profitto. Come risultato di ipercomprato, la coppia di valute smette di crescere e si abbassa. Un aumento del prezzo sopra la banda superiore potrebbe essere un segnale di vendita e una riduzione di prezzo per la banda inferiore potrebbe essere un segnale di acquisto.

Le corsie esterne si espandono automaticamente all'aumentare della volatilità e si restringono al diminuire della volatilità. I periodi di alta e bassa volatilità di solito si susseguono, pertanto il restringimento delle bande spesso significa che la volatilità dovrebbe aumentare drasticamente.

Non è consigliabile utilizzare Bollinger Bands senza confermare altri indicatori. Le Bande di Bollinger sono adatte per schemi a candele , linee di tendenza e altri strumenti grafici.

Le Bande di Bollinger funzionano meglio quando il mercato non è in trend. Questo indicatore può essere un'ottima base per un sistema di trading, ma questo da solo non è sufficiente: dovrai utilizzare altri strumenti.

Vedi anche quali broker scalping offrono le condizioni di trading più redditizie.

3. MACD è il miglior indicatore di impulso

MACD (Moving Average Convergence / Divergence) misura il potere di mercato. Questo è l'indicatore più popolare tra i commercianti. Mostra quando il mercato si stanca a muoversi in una direzione e ha bisogno di riposo (correzione).

L'istogramma MACD è la differenza tra le medie mobili esponenziali a 26 e 12 periodi (EMA). Include anche una linea di segnale (media mobile a 9 periodi).

In termini semplici, l'indicatore MACD è basato su medie mobili, ma include anche alcune altre formule, quindi è un tipo di oscillatore di indicatori tecnici. Gli oscillatori vengono visualizzati in una finestra separata sotto la tabella dei prezzi.

Vantaggi dell'indicatore MACD:

  • MACD può essere utilizzato sia nei mercati di tendenza sia in flat;
  • Se capisci come funziona MACD, sarà facile per te lavorare con altri oscillatori.

Difetti MACD:

  • L'indicatore si trova dietro la tabella dei prezzi, quindi alcuni segnali arrivano in ritardo e non sono accompagnati da un forte movimento di mercato.

Come utilizzare l'indicatore MACD nel trading?

  1. Vendi quando le barre dell'istogramma iniziano a diminuire dopo la crescita a lungo termine. Acquista quando l'istogramma inizia a crescere dopo un lungo declino;
  2. Acquista quando l'istogramma MACD sale sopra la linea del segnale. Vendi quando l'istogramma MACD scende al di sotto della linea del segnale;
  3. Quando il MACD attraversa la linea zero, mostra anche la forza di tori o orsi. Acquista quando l'istogramma MACD sale sopra 0. Vendi quando l'istogramma MACD scende sotto 0. Nota che questi segnali sono più deboli di quelli precedenti;
  4. Se il prezzo aumenta e il MACD cade (divergenza), ciò significa che l'aumento del prezzo non è confermato dall'indicatore e la crescita dei prezzi è quasi completata. Al contrario, se il prezzo diminuisce e il MACD aumenta, si può prevedere un'inversione rialzista.

È utile utilizzare l'indicatore MACD su un grafico, perché misura sia la tendenza che l'impulso (il tasso di variazione del prezzo). Può essere la base per il tuo sistema di trading, sebbene non raccomandiamo di prendere decisioni di trading basandosi solo su questo indicatore.

Vedi anche quali broker di criptovaluta esistono.

Conclusioni

Ci sono molti indicatori forex gratuiti per MT4 e tu, come trader, dovresti usare quelli che ti possono aiutare a fare soldi. Un approccio sarebbe quello di utilizzare una combinazione di indicatori nella vostra strategia. È possibile selezionare un indicatore per ciascun gruppo. Puoi anche utilizzare un solo indicatore, ma è meglio usarlo dopo aver confermato i segnali su diversi tempi . Ad esempio, si apre una posizione lunga se il proprio indicatore dà un segnale rialzista su un grafico di cinque minuti, di 30 minuti e ogni ora allo stesso tempo. Prima di utilizzare qualsiasi indicatore tecnico, è necessario prima verificarlo sui dati storici. Se mostra un commercio proficuo sulla storia, puoi accedere al account demo o al trading reale.

Leggi anche l'articolo "Quanto costa iniziare a fare trading sul Forex?" .