I migliori broker Forex

Broker
Classifica
Informazioni
Lo spread
628.4
Classifica
23 2 2
Recensioni
$0
Min. deposito
1:1000
Max. spalla
Lo spread
539
Classifica
11 1 1
Recensioni
$0
Min. deposito
1:500
Max. spalla
Lo spread
508
Classifica
26 0 1
Recensioni
$500
Min. deposito
1:500
Max. spalla
Lo spread
336
Classifica
17 0 2
Recensioni
$50
Min. deposito
1:1000
Max. spalla
Lo spread

Il numero di specializzati, società di intermediazione e di centri di gestione offrono ai trader di aprire conti di deposito e il commercio nel mercato Forex, anche senza considerare le grandi e medie banche, che hanno una licenza per la fornitura di tali servizi, è in costante crescita. In questa pagina è pubblicato indipendente classifica dei migliori broker Forex secondo il trade-leader.

La base di qualsiasi classifica è scegliere i giusti criteri, che sono divisi in due categorie principali:

  • Valutazione oggettiva, cioè, i criteri, che non influisce personale percezione delle singole persone, il loro voto, l'umore e l'esperienza di lavorare con un modo o nell'altro broker;
  • L'impressione soggettiva, basata su gusti e preferenze.

Per la registrazione e l'analisi del lato soggettivo viene utilizzato il sistema di voto, accessibile solo ai partecipanti iscritti. Durante la registrazione viene verificata l'unicità di ogni partecipante, che elimina completamente la possibilità di «barare» dei risultati. Di per sé, negative e positive recensioni di broker non decidono che il posto che occupano in classifica, ma hanno un notevole peso nel calcolo del voto finale. Se l'opinione personale non contiene distribuito le descrizioni di tutte le circostanze che hanno avuto luogo, il voto non viene conteggiato.

Di base, ma non esaustivo i criteri di valutazione oggettiva:

  • La presenza di licenze e la «geografia» delle loro azioni;
  • Giurisdizione broker (paese di registrazione della società madre e le filiali);
  • Russi e stranieri regolatori che controllano particolare broker;
  • Le banche, in cui sono collocati i fondi dei clienti e assicurazione di tali fondi;
  • Il deposito minimo, i requisiti di margine (il volume delle transazioni, la leva finanziaria, il livello di Margin Call);
  • Lo spread, swap, dimensioni altre commissioni (tra cui per l'input-output di fondi)
  • La presenza di programmi di formazione e corsi, analisi, informazioni e usabilità del sito web della società;
  • Il numero e la gamma di strumenti di trading (valute, materie prime, azioni, beni di consumo, CFD);
  • Piattaforma di trading, la presenza di un terminale web, mobile trading;
  • Demo e conti cent, la scelta della valuta del conto;
  • Premi, concorsi e premi per i commercianti.

L'obiettivo principale di classifica broker Forex – aiutare i nuovi operatori nella scelta della mediazione per un trading di successo. Naturalmente, il tempo di «cottura» della DC del passato, ma dalla qualità dei servizi di un broker, la sua affidabilità e la competenza dipende sempre quanto sia vantaggioso sarà il lavoro dei suoi clienti. Scegliendo classifiche, scegliamo il successo.